Laurea Triennale in Archeologia Storia dell’Arte (L-1)

180 CFU 3 anni classe di laurea L-1

Il Corso di Studio Archeologia e Storia dell’arte, accostando alle tradizionali conoscenze umanistiche storiche, filologiche, letterarie e giuridiche le metodologie e gli strumenti scientifici e tecnici è finalizzato alla formazione di laureati e laureate con competenze di base nelle distinte metodologie delle scienze archeologiche e storico artistiche (nell’ambito dell’archeologia preistorica e protostorica del Mediterraneo e dei paesi europei, del mondo greco, etrusco-italico e romano, della topografia antica, del Vicino Oriente, della cultura di età medievale, moderna e contemporanea).

Il Corso di Studio si articola in tre anni durante i quali lo studente dovrà superare un numero massimo di 20 prove d’esame.

Per conseguire la Laurea in Archeologia e Storia dell’arte lo studente o la studentessa  dovrà acquisire 180 crediti formativi (CFU).

image 125357

Link identifier #identifier__148828-1Curriculum unico

Il percorso formativo prevede un unico curriculum orientabile in percorsi e si articola in una serie di prove di esame nelle discipline di base (tot. 42-54 CFU), finalizzate all’acquisizione di conoscenze e competenze in Lingua e letteratura italiana; Discipline storiche; Civiltà antiche e medievali; Discipline geografiche e antropologiche; nelle discipline caratterizzanti (tot. 66-72 CFU), finalizzate all’acquisizione di conoscenze e competenze in discipline relative ai beni storico-archeologici e artistici, archivistici e librari, demoetnoantropologici e ambientali; Legislazione e gestione dei beni culturali; nelle discipline affini e integrative (tot. 18-24 CFU), finalizzate all’acquisizione di conoscenze specifiche.

Sono inoltre previste 4 prove di esame a scelta dello studente (tot. 18-24 CFU) e idoneità da conseguire rispettivamente nella formazione linguistica e in altre attività formative quali laboratori e ricerca sul campo (ricognizione, scavo archeologico), tirocini, stage, etc. (tot. 12-18 CFU).

Infine 6 CFU sono riservati alla prova finale, ovvero all’elaborazione di una tesi su aspetti particolari delle discipline curricolari. La tesi conclusiva della laurea triennale, sebbene preveda una ricerca di primo livello, rappresenta un’esperienza rilevante ai fini di una consapevole maturazione critica della candidata o del candidato.
Al momento della consegna dei piani di studio, prevista nel primo anno di corso, lo studente o la studentessa dovrà indicare l’indirizzo prescelto, avvalendosi della consulenza di un professore (tutore).

La formazione individuale si attuerà sia attraverso la frequenza dei corsi teorici e lo studio individuale, sia attraverso il confronto e il dialogo con le/i docenti.
La didattica prevede lezioni frontali, esercitazioni, seminari, attività pratiche, di laboratorio e sul campo, eventuali escursioni e visite guidate.

I materiali didattici, vengono indicati dai/dalle docenti e in taluni casi forniti in formato elettronico. L’acquisizione delle conoscenze sarà accertata mediante le prove di profitto.

Durante il percorso formativo triennale, lo studente o la studentessa dovrà superare le prove per l’accertamento delle conoscenze di una lingua straniera (idoneità).

Certificazioni standard riconosciute a livello europeo in possesso all’atto dell’iscrizione potranno essere trasformate nei CFU previsti dall’ordinamento didattico per l’idoneità, previa valutazione del Link identifier #identifier__173914-2Centro Linguistico di Ateneo (CLA). Per le attività formative da svolgere presso il CLA e l’elenco delle certificazioni riconosciute si veda all’indirizzo: Link identifier #identifier__65703-3http://www.cla.uniroma3.it/Servizi-CreditiCertificazioni.aspx

COORDINATRICE

Link identifier #identifier__17208-4Prof.ssa Maria Luigia Fobelli

CONTATTI

Telefono: +39 0657338725 | 0657338504
Email: didattica.beniculturali@uniroma3.it

Link identifier #identifier__117994-5vai all’elenco tutor

Link identifier #identifier__195271-6Link identifier #identifier__131934-7Link identifier #identifier__17519-8Link identifier #identifier__75971-9
Monica L'Erario 19 Marzo 2024