Tran(s)mission Summer School (2nd edition)

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-58558
Tran(s)mission Summer School (2nd edition)
5-10 settembre 2022
Seconda edizione della Summer School Tran(s)missions: come la multimedialità forma e riforma la ricerca interdisciplinare nell’ambito dell’italianistica e della cultura visuale

Dead line per iscriversi: 31 luglio 2022
Il bando per partecipare alla Summer School è rivolto a studenti e ricercatori, artisti, curatori, library science specialists, ingegneri, tecnici-archivisti che conducono studi interdisciplinari nell’ambito dell’italianistica e dei Cultural Studies, aprendo le proprie prospettive d’indagine al rapporto tra parola e immagine, alla cultura visuale, ai media studies, ai material culture studies, ai film studies, al digital storytelling, al creative writing, alle digital and public humanities, alle arti visive, alla storia dell’arte, storia, e computer science. È auspicabile una buona conoscenza della lingua inglese.

Vai al Link identifier #identifier__3023-1sito della Summer School

La Summer School si basa su una serie di esperienze e strumenti provenienti da diversi ambiti che ruotano attorno al settore dell’Italianistica e sono utili ad aumentare il potenziale di ricerca nella disciplina e l’attrattività dei risultati: tra questi, le scienze computazionali, l’analisi e l’elaborazione dell’immagine e del testo digitale, il web semantico, le annotazioni virtuali sui manoscritti che includono la modellazione 3D, la
realtà virtuale e aumentata, il Text Encoding Initiative (TEI), l’International Image Interoperability Framework (IIIF).
Attraverso l’interazione di tali metodologie si intende riflettere sulla nuova consapevolezza che le tecniche legate alle Digital Humanities contribuiscono a formare e sulle nuove nozioni critiche che riguardano le fonti e i materiali moderni e contemporanei.
Link identifier #identifier__22256-1Link identifier #identifier__60298-2Link identifier #identifier__72827-3Link identifier #identifier__136038-4