Prof. CLAUDIO GIOVANARDI

QualificaProfessore Ordinario
Settore Scientifico DisciplinareL-FIL-LET/12
Telefono0657338387
Cellulare aziendale82159
Emailclaudio.giovanardi@uniroma3.it
IndirizzoVia Ostiense 234
Stanza29 (area di italianistica, piano terra)
Struttura/Afferenza
  • Dipartimento di Studi Umanistici
Altre informazioniCurriculum
Qualora le informazioni riportate a lato risultino assenti, incomplete o errate leggi le seguenti istruzioni
Per telefonare da un edificio dell'Ateneo all'altro SE il numero unico inizia con "06 5733xxxx" basta comporre le ultime quattro cifre del numero esteso.

Profilo INSEGNAMENTI Prodotti della ricerca Avvisi Ricevimento e materiale didattico

Profilo

Titoli e cariche

RUOLO

Dal 2000 è professore ordinario di Storia della Lingua Italiana (SSD L-Fil-Let/12) presso l'Università degli Studi Roma Tre.

CARICHE

Dal 1° novembre 1998 al 31 dicembre 2001 ha fatto parte del Senato Accademico dell’Università Roma Tre come rappresentante eletto dei docenti.

Il 5 ottobre 2005 è stato eletto Coordinatore del Dottorato di ricerca in “Studi storici di letteratura e linguistica italiana” per il quadriennio 2005-2009. Rieletto per il mandato 2009-2012, si è dimesso il 31 ottobre del 2010 per assumere la carica di Direttore del Dipartimento di Italianistica.

Nel quadriennio 2006-2010 è stato membro eletto del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo di Roma Tre, all’interno del quale ha coordinato la Commissione Spazi del CdA.

Dal 1° novembre 2010 al 31 dicembre 2012 è stato Direttore del Dipartimento di Italianistica, confluito dal 1° gennaio 2013 nel Dipartimento di Studi Umanistici.

Dal 1° ottobre 2016 al 30 settembre 2019 è stato Presidente della Scuola di Lettere Filosofia Lingue di Roma Tre.

Il 28 ottobre 2019 è stato eletto coordinatore nazionale dell’ASLI Scuola (Associazione per la Storia della lingua italiana) per il triennio 2019-2022.

Dal 2019 è  Accademico corrispondente dell’Accademia della  Crusca.

È socio ordinario dell’Accademia dell’Arcadia e socio corrispondente dell’Istituto di Studi romani.

Didattica

Dal 1° novembre 1992 al 31 ottobre 1993 ha insegnato "Storia della lingua italiana" presso l'Università per stranieri di Perugia.

Dal 1° novembre 1993 al 31 ottobre 2000 ha insegnato "Didattica della lingua italiana" (fino al 31 ottobre 1995 la disciplina era denominata "Didattica dell'italiano") presso il Dipartimento di Italianistica, Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Roma Tre.

Dal 1° novembre 2000 ha insegnato "Didattica della lingua italiana" presso il Dipartimento di Italianistica, Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Roma Tre in qualità di professore straordinario di I fascia.

Dal 1° novembre 2001, con l’entrata in vigore del nuovo ordinamento per la didattica (laurea triennale) insegna in qualità di professore straordinario (dal 1 novembre 2003 come professore ordinario) di I fascia nell’àmbito del settore scientifico-disciplinare L FIL-LET 12 “Linguistica italiana” presso il Dipartimento sunnominato.

Ricerca

I suoi prinicipali interesse di ricerca sono: il dibattito linguistico nel XV secolo; i linguaggi settoriali del XV secolo; il linguaggio teatrale del XVI secolo all'età contremporanea; l'influssio dell'inglese sull'italiano contemporaneo; il rapporto italino-dialetti con particolare riguardo a Roma e al romanesco (antico e moderno); la diffusione della lingua italiana nel mondo; aspetti sintattici e lessicali della lingua letteraria del XIX al XXI secolo.