Perino del Vaga (1501-1547) e le origini della decorazione moderna

image 168950Il gruppo di ricerca del Dipartimento, coordinato dalla Link identifier #identifier__152671-1prof.ssa Silvia Ginzburg, coinvolto nella realizzazione del Progetto, si pone l’obiettivo di analizzare l’opera disegnativa e pittorica di Perino del Vaga, discepolo di Raffaello e precoce interprete di Michelangelo, al fine di mettere a fuoco il suo ruolo fondamentale nella storia della decorazione dal Rinascimento al Barocco e di promuovere la valorizzazione delle sue opere.

Il progetto, per come è impostato e articolato, consentirà di raggiungere una migliore fruizione di tali opere sia da parte degli specialisti che del pubblico più vasto e di comprendere e valorizzare un passaggio fondamentale dalla civiltà figurativa italiana ed europea.

Il progetto si pone all’interno di un più generale obiettivo che mira a approfondire e diffondere la conoscenza su importanti opere e contesti del patrimonio artistico.

Il progetto è sostenuto dalla Link identifier #identifier__169088-2Fondazione Deloitte

Link identifier #identifier__168936-3Link identifier #identifier__151124-4Link identifier #identifier__36915-5Link identifier #identifier__58575-6
Monica L'Erario 05 Dicembre 2019