Tirocinio presso il Quirinale: nuovo bando

Avviso di Selezione per Tirocini Curriculari per gli studenti iscritti alle Lauree Magistrali LM-89 Storia dell’Arte – LM-84 Storia e Società – L-17 Laurea in Scienze dell’Architettura – LM-4 Laurea Magistrale in Architettura: Progettazione Architettonica – Progettazione Urbana – Restauro.
A seguito della sottoscrizione di una Convenzione per tirocini curriculari con il Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica, si avvisano gli studenti iscritti alla LM-89 Storia dell’Arte, alla LM-84 Storia e Società, alla L-17 Laurea in Scienze dell’Architettura e alla LM– 4 Laurea Magistrale in Architettura: Progettazione Architettonica – Progettazione Urbana – Restauro, che è aperta una procedura di selezione per n. 8 (otto) posti di tirocinio curriculare presso il Palazzo del Quirinale.
Sarà svolta una formazione sia in presenza che da remoto. Il tirocinio avrà inizio con la formazione in presenza (dal 30 settembre al 7 ottobre 2024) e terminerà il 30 aprile 2025 con una sospensione delle attività dal 23 dicembre 2024 al 6 gennaio 2025. Al termine il tirocinante, previa la consegna di una certificazione da parte dell’Ente Ospitante, potrà chiedere il riconoscimento dei CFU previsti per tale attività nel proprio Piano degli Studi.
Si fa presente che verranno accettate anche candidature di studenti che per esigenze di studi potranno dare una disponibilità limitata rispetto ai tempi sopra descritti, fermo restando che avranno priorità in graduatoria le candidature con disponibilità totale.
Gli 8 (otto) posti saranno così suddivisi:
– 2 (due) per gli studenti iscritti alla LM-89 Storia dell’Arte
– 3 (tre) per gli studenti iscritti alla LM-84 Storia e Società
3 (tre) per gli studenti iscritti alla L-17 Scienze dell’Architettura e alla LM-4 Architettura: Progettazione Architettonica – Progettazione Urbana – Restauro
È previsto un rimborso di €. 250,00 lordi per ciascun tirocinante al termine del tirocinio.
Gli studenti interessati dovranno presentare la domanda, usando il modulo allegato , tramite posta elettronica entro il 25/07/2024, al seguente indirizzo di posta elettronica: Link identifier #identifier__167006-1candidatureavvisi.stage@uniroma3.it.
Modalità di svolgimento del tirocinio
Il tirocinio non configura in alcun modo un rapporto di lavoro. Esso si articola in una parte teorica di formazione ed approfondimento e in una parte pratica consistente in un’attività di accompagnamento ed informazione rivolta ai visitatori del Palazzo del Quirinale.
Il mancato superamento delle verifiche relative alla parte teorica, a insindacabile giudizio del responsabile della formazione del Segretariato generale, comporta l’interruzione del tirocinio. Il Segretariato generale provvede a rilasciare ai tirocinanti apposito tesserino personale di riconoscimento recante la dizione “Assistente volontario per le visite al Palazzo del Quirinale”.
I tirocinanti sono tenuti ad esibire il tesserino nel corso delle attività e a restituirlo al termine del tirocinio.
Regole di comportamento dei tirocinanti
Durante lo svolgimento dei tirocini curriculari i tirocinanti sono tenuti a:
1. svolgere le attività previste dal progetto formativo e di orientamento, rispettando in maniera puntuale le prescrizioni e le disposizioni vigenti per i frequentatori del Palazzo del Quirinale, nonché quelle impartite dai responsabili del Segretariato generale;
2. osservare comportamenti consoni e rispettosi del decoro dei luoghi in cui sono impegnati, anche con riferimento all’abbigliamento personale;
3. rispettare le norme in materia di igiene, sicurezza e salute sui luoghi di lavoro che sono adottate dal Segretariato generale, in conformità alle leggi vigenti in materia ed alle norme dell’ordinamento interno, illustrate nel corso dell’attività formativa;
4. mantenere la riservatezza su notizie o informazioni di cui siano venuti a conoscenza nell’esercizio della loro attività e che non siano di pubblico dominio, nel rispetto delle particolari esigenze di sicurezza connesse all’attività istituzionale che caratterizza i luoghi in cui si svolge il tirocinio.
In caso di gravi e/o reiterate violazioni delle suddette regole, l’Amministrazione si riserva la facoltà di disporre l’interruzione anticipata del tirocinio degli studenti responsabili.
Nella domanda, oltre i dati anagrafici e i relativi recapiti telefonici e di posta elettronica, gli studenti dovranno in particolare autocertificare di essere iscritti ai corsi di laurea riportati sul Bando e, per gli studenti di Studi Umanistici, autocertificare gli esami sostenuti nei SSD L ART/02 Storia dell’arte moderna e L-ART/04 Museologia e M-STO/04 Storia contemporanea, mentre per gli studenti iscritti alla Laurea triennale in scienze dell’Architettura gli esami di Storia dell’Architettura 1 e 2 (ICAR/18).
Le informazioni riguardanti la carriera universitaria (regolarità del corso, numero di CFU acquisiti e votazioni) saranno gli elementi valutati dalla Commissione per stilare la relativa graduatoria.
La pubblicazione degli esiti della valutazione delle domande pervenute è prevista entro e non oltre il 10/09/2024 presso i siti web delle Segreterie Didattiche di appartenenza.

Link identifier #identifier__78443-2Modulo per la domanda

Link identifier #identifier__187495-3bando completo
Link identifier #identifier__64118-1Link identifier #identifier__55720-2Link identifier #identifier__165283-3Link identifier #identifier__61737-4