Archeologia dei paesaggi storici della città di Roma

Assegnista: Valeria Di Cola

SSD: L-ANT/10
Data conclusione: 31/05/2017
Proroga: 31/05/2018

Descrizione del progetto
La zona archeologica monumentale di Roma è uno dei luoghi centrali per la storia del patrimonio archeologico della Capitale e anche un osservatorio privilegiato per la ricostruzione dei suoi paesaggi storici, nella complessa relazione tra città antica, medievale e città moderna. Il Programma di ricerca intende apportare nuove conoscenze analitiche su alcuni dei settori nevralgici di questo lembo di città archeologica, con particolare riguardo alla Necropoli dell’Appia e alle Mura Aureliane.
Curriculum scientifico
– Valeria Di Cola
Indirizzo Via dei Basaldella, 11 – 00125 Roma (Italia)
Cellulare ‘348.7784258
E-mail dicola.valeria@gmail.com
C.F. DCLVLR82S49H501D
Nazionalità Italiana
Data di nascita
Professione
09/11/1982
ARCHEOLOGA
POSIZIONE ATTUALE
PROGETTI IN CORSO:
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
: Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Studi Umanistici, Università Roma Tre
GRANDE PROGETTO POMPEI – Indagini archeologiche nella Regio VII, Insula 14: responsabile di area nello
scavo archeologico (civico 8) condotto dal gruppo di ricerca diretto dalla prof. Silvia Pallecchi (cattedra di
Metodologie della Ricerca Archeologica), Università di Genova.
PRIN 2015 ARCHEOLOGIA AL FUTURO – “Il Primo miglio della via Appia”: coordinatore del gruppo di ricerca
per la valorizzazione e la fruizione pubblica dell’area, diretto dal prof. Daniele Manacorda (cattedra di
Metodologie della Ricerca Archeologica), Università Roma Tre.
MURA AURELIANE – membro del gruppo di ricerca sui cantieri di costruzione delle Mura, coordinato dalla
prof. Maura Medri (cattedra di Archeologia dell’Architettura), Università Roma Tre.
• Date (da – a) Ottobre 2008 – 3 maggio 2012
• Nome e tipo di istituto di istruzione o
formazione
Università Roma Tre, Dipartimento di Studi Storico-Artistici, Archeologici e sulla Conservazione
• Tipo di corso Dottorato di Ricerca in Storia e Conservazione dell’Oggetto d’Arte e di Architettura
• Durata del corso 3 anni
• Principali materie / abilità professionali
oggetto dello studio
Titolo del progetto: L’arco “di Druso” sulla via Appia.
Studio storico-archeologico, architettonico e funzionale dell’arco in relazione al paesaggio della via
Appia intramuranea e con un taglio diacronico
• Qualifica conseguita Dottore di ricerca
• Date (da – a) 2004/2005 – 2007/2008 (19/05/2008)
• Nome e tipo di istituto di istruzione o
formazione
Università Roma Tre, Facoltà di Lettere e Filosofia
• Tipo di corso Laurea Specialistica in Scienze dell’Archeologia e Metodologia della ricerca Storico-
Archeologica
• Durata del corso 2 anni
• Principali materie / abilità professionali
oggetto dello studio
Archeologia dell’Architettura. Tesi: “Le Terme del Nuotatore in Ostia antica. Analisi delle fasi”.
Relatore: prof.ssa Maura Medri; correlatore: prof. Daniele Manacorda.
• Qualifica conseguita Laurea Specialistica (D.M. 509)
• Votazione 110/110 e lode
• Date (da – a) 2001/2002 – 2004/2005
• Nome e tipo di istituto di istruzione o
formazione
Università Roma Tre, Facoltà di Lettere e Filosofia
2
• Tipo di corso Laurea Triennale in Storia e Conservazione del Patrimonio Artistico
• Durata del corso 3 anni
• Principali materie / abilità professionali
oggetto dello studio
Rilevamento Archeologico (“Monumento al civico 227 della via Appia. Analisi tecnica delle
strutture”. Relatrice: dott.ssa Francesca Pompilio)
• Qualifica conseguita Laurea Triennale (D.M. 509)
• Votazione 110/110 e lode
• Date (da – a) 1997 – 2001
• Nome e tipo di istituto di istruzione o
formazione
Liceo Classico Statale “Francesco Vivona”, Roma
• Qualifica conseguita Maturità Classica
• Votazione 84/100
ESPERIENZA ACCADEMICA
• Date (da – a) 1/06/2016-31/05/2017, RINNOVATO FINO AL 31/05/2018
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Dipartimento di Studi Umanistici
• Tipo di impiego Assegnista di Ricerca per il progetto “Archeologia dei paesaggi antichi”
• Principali mansioni e responsabilità Attività di ricerca sui temi della Zona Archeologica Monumentale, in particolare le Mura Aureliane e la
necropoli del primo miglio della via Appia
• Date (da – a) 1/10/2014-30/09/2015
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Dipartimento di Studi Umanistici
• Tipo di impiego Assegnista di Ricerca per il progetto “Zona Archeologica Monumentale: conoscere per
valorizzare” (DR 803/14)
• Principali mansioni e responsabilità Attività di ricerca sui temi della Zona Archeologica Monumentale, in particolare le Mura Aureliane e la
necropoli del primo miglio della via Appia
• Date (da – a) Dal 25/02/10
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Facoltà di Lettere e Filosofia, Collegio di Scienze dei Beni Culturali (ora
Dipartimento di Studi Umanistici)
• Tipo di impiego Cultore della Materia “Archeologia dell’Architettura”
• Principali mansioni e responsabilità Collaborazione e assistenza alla cattedra di Metodologie della Ricerca Archeologica e di Archeologia
dell’Architettura (prof.ssa Maura Medri).
• Date (da – a) 31 maggio – 10 giugno 2014
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Universiteit Leiden, Faculteit der Archeologie, Reuvensplaats 2-4, 2300 RA Leiden, The Netherlands
• Attività teacher for BA students
• Principali mansioni e responsabilità responsabile dell’insegnamento di tecniche di rilievo diretto e lettura stratigrafica degli elevati,
presso l’Insula IV, ii in Ostia antica.
• Date (da – a) 25-26 maggio 2014
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Dipartimento di Studi Umanistici, Cattedra di Metodologie della Ricerca
Archeologica – Archeologia dell’Architettura (prof. Maura Medri)
• Attività Workshop: Space Syntax and the ancient city. Case study: the Baths of the Swimmer per
gli studenti di laurea triennale e magistrale (A.A. 2013-2014).
• Principali mansioni e responsabilità Ideazione e organizzazione di due giornate seminariali in collaborazione con la dott.ssa Hanna
Stöger (Universiteit Leiden) sui temi della spatial analysis. Inquadramento teorico della disciplina;
teoria e pratica dell’uso del software JASS per la creazione di diagrammi per l’analisi spaziale di
edifici complessi; teoria e pratica dell’uso del software UCL DEPTHMAP 10, attraverso la Visibility
Graph Analysis e la Agent Analysis.
• Date (da – a) 23/05/14
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Dipartimento di Studi Umanistici, Cattedra di Metodologie della Ricerca
Archeologica – Archeologia dell’Architettura (prof.ssa Maura Medri)
3
• Attività Lezione teorico-pratica Il software UCL DEPTHMAP 10, teoria e applicazione pratica,
rivolta agli studenti della Laurea Magistrale (A.A. 2013-2014).
• Principali mansioni e responsabilità Approfondimento teorico e applicazione pratica su casi studio ostiensi del software UCL DEPTHMAP
10 per l’analisi spaziale di edifici complessi. Preparazione di file .DXF e loro elaborazione attraverso la
Visibility Graph Analysis e la Agent Analysis.
• Date (da – a) 10/04/2014 e 21/05/2014
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Dipartimento di Studi Umanistici, Cattedra di Metodologie della Ricerca
Archeologica (prof.ssa Maura Medri)
• Attività Ciclo di due lezioni per gli studenti della Laurea Triennale (A.A. 2013.2014). 1: Le terme
del Nuotatore, dallo scavo all’edizione; 2. L’uso pratico del livello ottico per il rilievo delle
quote.
• Principali mansioni e responsabilità Lezione 1: archeologia e storia delle Terme del Nuotare, dallo scavo stratigrafico dell’edificio allo
scavo metaforico nella documentazione, per la ricostruzione dell’evoluzione edilizia e funzionale
dell’impianto termale, dalla fondazione all’abbandono;
Lezione 2: linee guida teoriche e pratica dell’uso del livello ottico, dall’eidotipo al calcolo dei
dislivelli.
• Date (da – a) 06/06/14
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Dipartimento di Studi Umanistici, Cattedra di Metodologie della Ricerca
Archeologica (prof. Daniele Manacorda) e Archeologia Urbana (prof. Riccardo Santangeli Valenzani)
• Attività Lezione teorica L’arco di Druso sulla via Appia tenuta nell’ambito del seminario di studi
IL PRIMO MIGLIO DELLA VIA APPIA, rivolto agli studenti della Laurea Magistrale (A.A.
2012-2013).
• Principali mansioni e responsabilità Illustrazione del monumento presso porta Appia, quale caso studio esemplificativo delle potenzialità
di un approccio diretto e globale a un monumento, e dell’efficacia del metodo archeologico adottato
per affrontarne lo studio storico, architettonico e funzionale, mediante il ricorso a categorie diverse di
fonti organizzate in un sistema integrato complesso.
ESPERIENZA LAVORATIVA
• Date (da – a) 15/09/2014 – 31/12/2015
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Società Cooperativa Coopculture
• Tipo di impiego Contratto a progetto
• Principali mansioni e responsabilità Operatore didattico in lingua INGLESE e ITALIANA
presso i siti archeologici della Soprintendenza Archeologica di Roma,
Musei Civici
• Date (da – a) 30/06/2014 – 15/09/2014
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Società Cooperativa Coopculture
• Tipo di impiego Contratto a progetto
• Principali mansioni e responsabilità Operatore didattico in lingua INGLESE e ITALIANA
presso i siti archeologici della Soprintendenza Archeologica di Roma,
Musei Civici, Scuderie del Quirinale
• Date (da – a) 07/05/2014 – 30/06/2014
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Società Cooperativa Coopculture
• Tipo di impiego Contratto a progetto
• Principali mansioni e responsabilità Operatore didattico in lingua INGLESE e ITALIANA
presso i siti archeologici della Soprintendenza Archeologica di Roma,
Musei Civici, Scuderie del Quirinale
• Date (da – a) 31/03/2014 – 30/09/2014
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università La Sapienza di Roma, Dipartimento di Epigrafia Latina e DigiLab Centro
Interdisciplinare di Ricerca e Servizio
• Tipo di impiego Contratto di collaborazione coordinata e continuativa (part-time)
4
• Principali mansioni e responsabilità Preparazione e cura dei contenuti digitali relativi alle iscrizioni del terzo colombario di vigna Codini
per la banca dati EDR, destinati al programma di ricerca E.A.G.L.E.
• Date (da – a) a.a. 2013-2014
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Dipartimento di Studi Storico-Artistici Archeologici e sulla
Conservazione (ora Dipartimento di Studi Umanistici)
• Tipo di impiego prestazione professionale
• Principali mansioni e responsabilità preparazione di Seminari di supporto all’attività didattica
della cattedra di Metodologia della Ricerca Archeologica
per l’a.a.2013/2014 – Supporto per le attività sul campo relative alle esercitazioni pratiche di disegno
e rilievo
• Date (da – a) 16/10/12 – 30/04/14
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Società Cooperativa Coopculture
• Tipo di impiego prestazione professionale
• Principali mansioni e responsabilità Operatore didattico in lingua INGLESE e ITALIANA
presso i siti archeologici della Soprintendenza Archeologica di Roma,
Musei Civici, Scuderie del Quirinale
• Date (da – a) 06/10/12
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Zétema Progetto Cultura
• Tipo di impiego prestazione occasionale
• Principali mansioni e responsabilità Guida archeologica all’area del Bastione Sangallo in occasione della Notte dei Musei
• Date (da – a) 20 luglio 2012 – 15 ottobre 2012
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Pierreci Codess Coopcultura Società Operativa
• Tipo di impiego prestazione occasionale
• Principali mansioni e responsabilità Operatore didattico in lingua inglese presso l’area archeologica centrale (Colosseo, Foro Romano e
Palatino)
• Date (da – a) 22/05/12 – 18/06/12
• Nome e indirizzo del datore di lavoro McDonald’s, via Giolitti 65 (RM)
• Tipo di impiego prestazione professionale
• Principali mansioni e responsabilità Assistenza archeologica durante le operazioni di scavo per il rinnovamento della rete fognaria.
• Date (da – a) 27/12/11 e dal 3 all’8/01/12
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Zétema Progetto Cultura
• Tipo di impiego prestazione occasionale
• Principali mansioni e responsabilità Guida archeologica al complesso degli Scipioni
• Date (da – a) 11/01/2011 – 31/12/2011
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Facoltà di Lettere e Filosofia, Collegio di Scienze dei Beni Culturali
• Tipo di impiego Titolare di assegno per attività di tutorato, didattico-integrative, propedeutiche e di recupero
• Principali mansioni e responsabilità Assistenza al docente-tutor nel dare supporto agli studenti della Laurea Magistrale in Scienze
dell’Archeologia e Metodologia della Ricerca Storico-Archeologica (D.M. 509 e 270) durante
l’elaborazione dei piani di studio
• Date (da – a) 17 – 18/12/11
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Zétema Progetto Cultura
• Tipo di impiego prestazione occasionale
• Principali mansioni e responsabilità Guida archeologica al complesso degli Scipioni
• Date (da – a) 20/06/11 – 17/07/11
5
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Dipartimento di Studi Storico-Artistici Archeologici e sulla
Conservazione
• Tipo di impiego Prestazione occasionale (selezione 1/2010 del 25/11/2010)
• Principali mansioni e responsabilità Ricerca per la revisione editoriale delle immagini digitali per la pubblicazione degli atti del
convegno “Il primo miglio della via Appia a Roma” tenutosi a Roma presso la sede del Museo
Nazionale Roma in Palazzo Massimo il 16 giugno 2009.
• Date (da – a) 19/10/09 – 30/06/10
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Facoltà di Lettere e Filosofia, Collegio di Scienze dei Beni Culturali
• Tipo di impiego Titolare di assegno per attività di tutorato, didattico-integrative, propedeutiche e di recupero
• Principali mansioni e responsabilità Assistenza al docente-tutor nel dare supporto agli studenti della Laurea Magistrale in Scienze
dell’Archeologia e Metodologia della Ricerca Storico-Archeologica (D.M. 509 e 270) durante
l’elaborazione dei piani di studio
• Date (da – a) 10/05/09-17/10/09
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Accademia di Danimarca, Via Omero n. 18, 00197 Roma
• Tipo di impiego Prestazione occasionale
• Principali mansioni e responsabilità Nomentum (Mentana, RM): scavo archeologico e responsabile della documentazione grafica
• Date (da – a) 10/06/09 – 06/07/09
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Dipartimento Studi Storico-Artistici, Archeologici e sulla
Conservazione
• Tipo di impiego Prestazione occasionale
• Principali mansioni e responsabilità Grafica editoriale: redazione di poster relativi al tratto urbano della via Appia, per il convegno di
studi “Il primo miglio della via Appia a Roma” (Museo Nazionale Romano in Palazzo Massimo,
Roma 16 giugno 2009). Software utilizzato: Indesign.
• Date (da – a) giugno – agosto 2008
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università degli Studi di Genova, Facoltà di Lettere e Filosofia, Dipartimento
D.AR.FI.CL.ET.
• Tipo di impiego Prestazione occasionale (prot. 6/2008)
• Principali mansioni e responsabilità Rilievi per lo scavo archeologico di Sentinum (campagna di scavo 2008) nonché operazioni
necessarie sul campo e per la elaborazione informatica dei dati e per l’inserimento degli stessi nella
banca dati GIS degli scavi archeologici di Sentinum.
• Date (da – a) Giugno – agosto 2008
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Sovraintendenza ai Beni Culturali – U.O. Tecnica di Progettazione, Via IV Novembre, 00100
Roma
• Tipo di impiego Prestazione occasionale (prot. n. 13191 del 24/06/2008)
• Principali mansioni e responsabilità Foro di Cesare (RM): organizzazione e gestione della documentazione grafica di scavo (rilievo
diretto, rilievo strumentale); elaborazione informatica dei dati; ricostruzioni grafiche (cfr. contributi di
V.Di Cola ai punti 3.4.2. e 3.5.6. e apparati grafici in PUBBLICAZIONI > A.Delfino, Forum Iulium,
Oxford 2014, ).
• Date (da – a) A.A. 2006-2007
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Roma Tre, Facoltà di Lettere e Filosofia, Collegio di Scienze dei Beni Culturali
• Tipo di impiego Borsa di collaborazione GLOA – Orientamento Studenti
• Principali mansioni e responsabilità Servizio di tutorato in itinere per gli studenti afferenti ai corsi di Laurea Triennale della Facoltà di
Lettere e Filosofia.
• Date (da – a) 2002-2006
• Nome e indirizzo del datore di lavoro Associazione Culturale ISOLA CHE C’E’ s.r.l.
• Tipo di impiego Animatore culturale e operatore ludico ospedaliero
• Principali mansioni e responsabilità Guida storico-archeologica per visite giornaliere, campi scuola e viaggi di istruzione (scuole
elementari e medie); animatore-archeologo per cantieri di scavo archeologico simulato (scuole
materne ed elementari); operatore ludico presso il reparto di Pediatria del S. Eugenio (RM).
6
CORSI DI FORMAZIONE
• Date (da – a) 27-31 agosto 2017
• Ente promotore IX Summer School “Emilio Sereni” – Storia del paesaggio agrario italiano
• Luogo ISTITUTO ALCIDE CERVI – Gattatico (Reggio Emilia)
• Durata del corso 5 giorni
• TITOLO DEL CORSO Paesaggio, patrimonio culturale e turismo
• Date (da – a) 11-12/04/2015
• Ente promotore O Thiasos TeatroNatura Ass.Cult. di Sista Bramini
• Luogo Galleria Nazionale di Arte Moderna, Roma
• TITOLO DEL CORSO Corso di Narrazione Teatrale L’estro mi spinge a narrare
• Date (da – a) 31 gennaio e 1° febbraio 2014 (12 ore)
• Ente promotore Edizioni Artebambini s.n.c.
• Luogo Galleria Nazionale di Arte Moderna, Roma
• TITOLO DEL CORSO «Arte che Passione»
• Date (da – a) 11/04/2011 – 27/06/2011
• Ente promotore Centro Studi Formazione Orientamento (Ce.S.Fo.R.)
• Luogo via del Velodromo 56, Roma
• TITOLO DEL CORSO Corso di redattrice per editoria e multimedia (160 ore)
• Date (da – a) 08/11/2005 – 21/12/2005
• Ente promotore Università Roma Tre, L.I.S.A. (Laboratorio Informatico per gli Studi Antichistici)
• Luogo Roma, via Ostiense, 236
• TITOLO DEL CORSO “Introduzione all’uso degli strumenti informatici per lo studio delle antichità”
• Date (da – a) 05/11/03 – 03/12/03 (16 ore)
• Ente promotore L’Isola che c’è s.r.l.
• Luogo Roma
• TITOLO DEL CORSO Corso di formazione per Animatori Culturali.
ESPERIENZA FORMATIVA
• Date (da – a) febbraio – dicembre 2012
• Ente promotore Università La Sapienza, Dipartimento di Epigrafia Latina (prof.ssa Silvia Orlandi)
• Luogo Roma
• Principali mansioni e responsabilità Revisione e schedatura di un nucleo di iscrizioni rinvenute nel primo colombario Codini
(CIL 06, 04881-05178) e inserimento nel database E.D.R. – E.A.G.L.E. (http://www.edr-edr.it)
• Date (da – a) settembre – ottobre 2011
• Ente promotore Università Roma Tre, Cattedra di Metodologia della Ricerca Archeologica (prof. Daniele
Manacorda)
• Luogo Populonia (LI) – Acropoli
• Principali mansioni e responsabilità Coordinamento dello scavo e della documentazione, responsabile del settore di scavo situato
7
nell’area dei Templi (edificio E)
• Date (da – a) A.A. 2010-2011
• Nome e tipo di istituto di istruzione o
formazione
Università Roma Tre, Dipartimento di Studi Storico-Artistici, Archeologici e sulla Conservazione
• Tipo di corso Seminario Il primo miglio della via Appia
• Durata del corso Novembre 2010-giugno 2011
• Principali materie / abilità professionali
oggetto dello studio
Collaboratore della cattedra di Metodologia della Ricerca Archeologica (prof. Daniele Manacorda);
segreteria e organizzazione della didattica; tutorato agli studenti
• Date (da – a) A.A. 2009-2010
• Nome e tipo di istituto di istruzione o
formazione
Scuola Dottorale – Università Roma Tre, Dipartimento di Studi Storico-Artistici, Archeologici e sulla
Conservazione
• Tipo di corso Seminario interdisciplinare Il sistema Museale Romano
• Durata del corso gennaio-luglio
• Principali materie / abilità professionali
oggetto dello studio
Riflessione sul dibattito “il Museo della città di Roma”, a partire dall’analisi dettagliata di alcune
strutture museali, oggetto di interventi di ripensamento o aggiornamento nell’ultimo ventennio.
Struttura assegnata: Museo della Centrale Montemartini (Via Ostiense, 106, 00154 Roma).
Attività svolte: sopralluoghi alla struttura; redazione di una scheda analitica; presentazione in aula
del dossier; produzione di un dossier scritto.
• Date (da – a) 10/09 – 09/10/10
• Ente promotore Università Roma Tre, Cattedra di Metodologia della Ricerca Archeologica (prof. Daniele
Manacorda)
• Luogo Populonia (LI) – Acropoli
• Principali mansioni e responsabilità Responsabile di settore per lo scavo e lo studio tipologico-architettonico dell’edificio E, nell’area
dei Templi. Scavo archeologico, stratigrafia degli elevati, rilievo diretto, studio delle tecniche
edilizie, proposte ricostruttive.
• Date (da – a) 2007 – 2008
• Ente promotore Università di Genova, Cattedra di Metodologia della Ricerca Archeologica (prof.ssa Maura Medri)
• Luogo Sentinum (Sassoferrato, AN)
• Principali mansioni e responsabilità scavo; gestione del rilievo strumentale e documentazione grafica
• Date (da – a) 09/05/08 – 06/06/08
• Ente promotore Soprintendenza per i Beni Archeologici (dr.ssa M. Tomei)
• Luogo Roma, cantiere del parcheggio del Pincio
• Principali mansioni e responsabilità scavo; rilievo strumentale e documentazione grafica
• Date (da – a) 30/08 – 05/10/08
• Ente promotore École Français de Rome (prof. F. Tasseaux)
• Luogo Loron (Parenzo, Croazia)
• Principali mansioni e responsabilità scavo; rilievo strumentale e documentazione grafica
• Date (da – a) giugno 2007
• Ente promotore University of Colorado – Soprintendenza Archeologica di Roma
• Luogo Villa di Massenzio, complesso dell’Aula Palatina (RM)
• Principali mansioni e responsabilità Gestione del rilievo e della documentazione grafica
• Date (da – a) maggio 2007
• Ente promotore Sovraintendenza ai Beni Culturali – U.O. Tecnica di Progettazione, Via IV Novembre, 00100 Roma
8
(dr. R. Meneghini)
• Luogo Fori Imperiali – Foro di Traiano (Fornace rinascimentale – RM)
• Principali mansioni e responsabilità scavo; gestione del rilievo e della documentazione grafica
• Date (da – a) 30/10/06 – 17/11/06
• Ente promotore Sovraintendenza ai Beni Culturali – U.O. Tecnica di Progettazione, Via IV novembre, 00100 Roma
(dr. R. Meneghini)
• Luogo Fori Imperiali – Foro di Cesare (RM)
• Principali mansioni e responsabilità Responsabile della documentazione grafica sul campo; scavo.
• Date (da – a) 13/02/06 – 19/05/06
• Ente promotore Sovraintendenza ai Beni Culturali – U.O. Tecnica di Progettazione, Via IV Novembre, 00100 Roma
• Luogo Fori Imperiali – Foro di Cesare (RM)
• Principali mansioni e responsabilità scavo; gestione della documentazione grafica sul campo
• Date (da – a) 22/05/06 – 17/06/06
• Ente promotore Università Roma Tre, Cattedra di Metodologia della Ricerca Archeologica (prof. Daniele
Manacorda)
• Luogo Populonia (LI) – Acropoli
• Principali mansioni e responsabilità Scavo e documentazione grafico presso ‘Le Logge’
• Date (da – a) 03/09/06 – 07/10/06
• Ente promotore Università di Genova, Cattedra di Metodologia della Ricerca Archeologica (prof.ssa Maura Medri)
• Luogo Sentinum (Sassoferrato, AN)
• Principali mansioni e responsabilità scavo; gestione del rilievo strumentale e documentazione grafica
• Date (da – a) 12/09/05 – 01/10/05
• Ente promotore Università Roma Tre, Cattedra di Metodologia della Ricerca Archeologica (prof. Daniele
Manacorda)
• Luogo Populonia (LI) – Acropoli
• Principali mansioni e responsabilità Scavo e documentazione grafico presso ‘Le Logge’
• Date (da – a) 04/10/04 – 05/11/04
• Ente promotore Università La Sapienza, Cattedra di Archeologia Classica (prof. Andrea Carandini)
• Luogo Palatino – pendici settentrionali (RM)
• Principali mansioni e responsabilità scavo e documentazione grafica
• Date (da – a) 09 – 21/08/04
• Ente promotore Università di Siena, Cattedra di Etruscologia (dott. Andrea Ciacci)
• Luogo Sansepolcro, Loc. Trebbio-Spinellina (AR)
• Principali mansioni e responsabilità scavo e documentazione grafica
• Date (da – a) 19 – 30/07/04
• Ente promotore Università La Sapienza di Roma, Cattedra di Topografia Antica (prof.ssa Maria Fenelli)
• Luogo Anzio, Teatro Romano (RM)
• Principali mansioni e responsabilità scavo e documentazione grafica
9
• • Date (da – a) Aprile 2004
• Ente promotore Università Roma Tre, Cattedra di Archeologia delle Province Romane (prof.ssa Luisa Musso)
• Luogo Tor Marancia – Parco della Caffarella (RM)
• Principali mansioni e responsabilità “Progetto di ricerca di archeologia del paesaggio”: rilievo delle strutture emergenti, studio dei
materiali ceramici, implementazione schede SAS, ricerca archivistica e bibliografica.
• Date (da – a) 01/09/03 – 19/09/03
• Ente promotore Università La Sapienza di Roma, Cattedra di Archeologia Classica (prof. Andrea Carandini)
• Luogo Veio – Loc. Campetti (RM)
• Principali mansioni e responsabilità scavo e documentazione grafica
PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE
CORSO STAMPA
2017
2016
V. Di Cola, M. Modolo, S. Piro, Regio XII. Vivaio Eurogarden: rilievo delle strutture archeologiche
e indagini geofisiche, in Bullettino della Commissione Archeologica Comunale, ISSN 0392-
7636, in corso di stampa.
V. DI COLA, Appunti sulle controporte delle Mura Aureliane e il caso della Porta Appia, in D.
Esposito, M. Fabbri, F. Giovanetti, R. Volpe, M. Medri, E. Pallottino, R. Santangeli Valenzani, M.
Zampilli (a cura di), Le Mura Aureliane nella storia di Roma. 1. Da Aureliano a Onorio (atti del
convegno, Roma 25 marzo 2015, Università Roma Tre, Dipartimento di Architettura), Roma
2017, pp. 163-191.
V. Di Cola, Murature laterizie delle Mura Aureliane: la selezione dei campioni, in D. Esposito, M.
Fabbri, F. Giovanetti, R. Volpe, M. Medri, E. Pallottino, R. Santangeli Valenzani, M. Zampilli (a
cura di), Le Mura Aureliane nella storia di Roma. 1. Da Aureliano a Onorio (atti del convegno,
Roma 25 marzo 2015, Università Roma Tre, Dipartimento di Architettura), Roma 2017, pp. 69-
91.
A. Delfino, V. Di Cola, Appendix. The reconstruction of Imperial Forums, 1. The Forum of Caesar,
in A. Carandini (ed.), The Atlas of Ancient Rome:
Biography and Portraits of the City, Princeton 2017, pp. 207-208.
V. DI COLA, L’arco ‘di Druso’ nel Cinquecento: a proposito di un disegno di Pirro Ligorio, in D.
MANACORDA, N. BALISTRERI, V. DI COLA (a cura di), Vigna Codini e dintorni, Atti della giornata di
studi (Roma, 10 giugno 2015), Bari Edipuglia 2017.
D. MANACORDA, N. BALISTRERI, V. DI COLA (a cura di), Vigna Codini e dintorni, Atti della giornata di
studi (Roma, 10 giugno 2015), Bari Edipuglia 2017.
M. MEDRI, V. DI COLA, S. MONGODI, G. PASQUALI, Quantitative analysis of brick-faced masonry:
examples from some large imperial buildings in Rome, in ARQUEOLOGÍA DE LA
ARQUITECTURA, 13, enero-diciembre 2016, ISSN-L: 1695-2731, pp. 1-8.
2015
V. DI COLA, F. PITZALIS (a cura di), Materiali per Populonia 11, Pisa 2015.
N. BALISTRERI, V. DI COLA, E. TORELLA, Il Saggio XXV (2011), in V. DI COLA, F. PITZALIS, Materiali per
Populonia 11, Pisa 2015, pp. 159-187.
2014 V. DI COLA, Rereading the Arch of Drusus on the Via Appia, in J.M.Álvarez, T.Nogales, I.Rodà
10
(eds.), ACTAS XVIII Congreso Internacional Arqueología Clásica, II, Merida 2014, pp. 1499-
1502.
H. STÖGER, V. DI COLA, Quartieri Urbani ostiensi, in «Forma Urbis», n. 9, settembre 2014, pp. 30-
34.
V. DI COLA, 3.4.2. Periodo 4. Il primo progetto del foro di Cesare (54-46 a.C.) – ‘L’impianto
planimetrico’ (con A. Delfino); ‘gli elevati e le coperture’; ‘il sistema idraulico’ (con A. Delfino);
3.5.6. Periodo 5. Modifiche e prolungamento del primo impianto del Foro di Cesare (44-29 a.C.)
– ‘L’impianto planimetrico’ (con A. Delfino); ‘gli elevati e le coperture’, in A. DELFINO, Forum
Iulium, BAR 2607, Oxford 2014.
2013
M. MEDRI, V. DI COLA, Scavi di Ostia V. Le Terme del Nuotatore. Cronologia di un’insula ostiense,
L’«Erma» di Bretschneider, Roma 2013.
23 maggio, Il messaggero: Arco di Druso, svelata l’identità «segreta» (di Laura Larcan).
2012
A. DELFINO, V. DI COLA, Il Foro di Cesare, in (a cura di) A. CARANDINI con P. CARAFA, Atlante di Roma.
Biografia e ritratti della città, Electa, Milano 2012, I, pp. 207-208; II, tavv. 28 e 29.
2011 V. DI COLA, Indagini preliminari sulla sommità dell’Acropoli, in G. FACCHIN, M. MILLETTI (a cura di),
Materiali per Populonia 10, Pisa 2011, pp. 63-77.
V. DI COLA, L’area retrostante ai Templi. Nuove indagini al saggio XXV, in G. FACCHIN, M. MILLETTI
(a cura di), Materiali per Populonia 10, Pisa 2011, pp. 125-144.
M. CANCIANI, D. MAESTRI, G. SPADAFORA, D. MANACORDA, V. DI COLA, Measured model, theoretical
model and represented model: the so called “Arch of Drusus” in Rome, in F. REMONDINO – S. ELHAKIM
(a cura di) International Archives of Photogrammetry, Remote Sensing and Spatial
Information Sciences, vol. XXXVIII-5/W 16 (Proceedings of the 4th ISPRS International Workshop
3D-ARCH 2011: “3D Reconstruction and Visualization of Complex Architectures”, Trento, 2-4
marzo 2011).
2010 A. DELFINO, V. DI COLA, F. ROSATI, M. ROSSI, La statua equestre di Giulio Cesare: un’ipotesi
ricostruttiva, Atti del Convegno 17 dicembre 2008, in «Scienze dell’Antichità», 16, Roma 2010,
pp. 349-361.
V. DI COLA, A proposito dell’Arco “di Druso”, in D. MANACORDA – R. SANTANGELI VALENZANI (a cura di),
Il primo miglio della via Appia a Roma (Atti della Giornata di Studio, Roma-Museo Nazionale
Romano, 16 giugno 2009), Roma 2010, pp. 193-202.
2008 V. DI COLA, Materiali lapidei dall’Acropoli di Populonia, in V. ACCONCIA, C. RIZZITELLI (a cura di),
Materiali per Populonia 7, Pisa 2008, pp. 83-114.
A. DELFINO, V. DI COLA, H. DI GIUSEPPE, F. ROSATI, M. ROSSI, Una piazza sulle antiche ceneri, in
«Archeo», n. 286, dicembre 2008, pp. 46-53 (Contributo sugli scavi al Foro di Cesare,
campagna 2008).
REALIZZAZIONI GRAFICHE
2017 Rilievi ed elaborazioni grafiche nel contributo di A. Delfino sulla fornace rinascimentale
nell’area del Foro di Traiano per la mostra I FORI DOPO I FORI, Mercati di Traiano, Roma.
11
2012 Ricostruzioni grafiche del Foro di Cesare in A. Delfino, Le forums de César et le temple de Vénus
Genitrix, in (a cura di) Y. PERRIN et R. MENEGHINI, Les Forums Romains, Dossiers d’Archéologie, n.
352-Juillet/août, 2012, pp. 26-31.
2011 Progetto grafico, rilievi ed elaborazioni grafiche in A. DELFINO, Le fasi arcaiche e altorepubblicane
del Foro di Cesare, in «Scienze dell’Antichità», 16, Roma 2010, pp. 285-302.
Progetto grafico, rilievi e ricostruzioni grafiche in A. DELFINO, Il primo Foro di Cesare, in «Scienze
dell’Antichità», 16, Roma 2010, pp. 335-347.
Rilievo ed elaborazione grafica in A.DELFINO, Le preesistenze del Foro di Augusto, in R.
MENEGHINI, R. SANTANGELI VALENZANI (a cura di), Scavi dei Fori Imperiali: il Foro di Augusto – l’area
centrale, Roma 2011, pp. 11-31.
2010 Progetto grafico, rilievi ed elaborazioni grafiche in A. DELFINO, I riti del costruire nel Foro di
Cesare, in H. DI GIUSEPPE, M. SERLORENZI (a cura di), I riti del costruire nelle acque violate, Roma
2010.
2009 Rilievo ed elaborazione grafica della fornace rinascimentale nel Foro di Traiano in R. MENEGHINI,
I Fori Imperiali e i Mercati di Traiano: storia e descrizione dei monumenti alla luce degli studi e
degli scavi recenti, Roma 2009.
Progetto grafico, rilievi ed elaborazioni grafiche in A. DELFINO, Il ‘primo’ foro di Cesare, in «Forma
Urbis» n. 1, Anno XIV-Gennaio 2009, pp. 28-32.
Progetto grafico, rilievi ed elaborazioni grafiche in A. DELFINO, Il Foro di Cesare, in Giulio Cesare.
L’uomo, le imprese, il mito, Roma 2008 (catalogo della mostra – Chiostro del Bramante, Roma).
CONVEGNI SCIENTIFICI
05/04/2017 La via Appia in età repubblicana, da Porta Capena all’Almone (poster e breve relazione),
Convegno Internazionale “Roma in età mediorepbblicana”, Roma 5-7 aprile.
10/06/2015 Restauri e monumentalizzazioni dell’arco di Druso in età moderna, Giornata di Studi Vigna
Codini e dintorni. Archeologia e storia del paesaggio urbano della via Appia a Roma, Istituto di
Studi Romani, Roma.
11-12/04/2015 M. MEDRI, V. DI COLA, S. MONGODI, F. CIROCCHI, G.PASQUALI, Quantitative analysis of brick-faced
masonry: examples from some large imperial buildings in Rome – 5th International workshop on
the Archaeology of Roman Construction: Man-made materials, engineering & infrastructure,
University of Oxford, 11-12 April 2015.
25/03/2015 Appunti sulle controporte delle Mura Aureliane: il caso della porta Appia, Convegno di studi Le
Mura Aureliane nella storia di Roma. 1. Da Aureliano a Onorio, Università Roma Tre,
Dipartimento di Architettura.
13/05/2013 L’arco “di Druso” sulla via Appia. Una rilettura, XVIIIth International Congress of Classical
Archaeology (CIAC), Merida, Spagna.
16 – 23/12/2011 Poster: Novità sull’arco di Druso, esposto alla mostra Il primo miglio della via Appia inaugurata
il 16/12/11 in occasione della presentazione del volume di D. Manacorda, R. Santangeli
Valenzani (a cura di), Il primo miglio della via Appia, Roma 2010, organizzata presso la Facoltà
di Lettere e Filosofia dell’Università Roma Tre.
10/12/2012 L’arco “di Druso” sulla via Appia. Una rilettura, Associazione Internazionale Archeologia Classica
12
(AIAC) – incontro sul tema: Riflessi del potere di Roma in età augustea e giulio-claudia,
American Academy in Rome, Via Angelo Masina, 5.
17/11/2012 Poster: The arch ‘of Drusus’ on the via Appia: the archaeological interpretation of the epigraphic
record. British Epigraphy Society Autumn Colloquium “Epigraphy in action”, London, Senate
House.
22/05/2012 Acropoli di Populonia: Il saggio XXV. Lo scavo dell’edificio E, campagna 2011, Seminari per
Populonia, Aula del Consiglio del DIPSA, Università Roma Tre.
01/06/2011 Acropoli di Populonia: Il saggio XXV. Analisi tipologico-architettonico-stratigrafica di un edificio
alle spalle del Tempio C, Seminari per Populonia, Gipsoteca di Arte Antica, Università di Pisa.
28/05/2011 La Centrale Montemartini. Ciclo di seminari organizzati dall’ Ass.Cult. «Officina Archeologica»
sul tema “La via Ostiense. Un percorso culturale tra antico e moderno”, Università di Roma Tre,
Facoltà di Architettura.
02/05/2011 Storie di un arco sulla via Appia. Giornata della Ricerca della scuola dottorale “Culture e
Trasformazioni della città e del Territorio”, Università Roma Tre.
03/03/2011 Measured model, theoretical model and represented model: the so called “Arch of Drusus” in
Rome (con M. Canciani). 4th ISPRS International Workshop 3D-ARCH 2011: “3D Reconstruction
and Visualization of Complex Architectures”, Trento, 2-4 marzo 2011, Fondazione Bruno
Kessler. [vedi allegato e5] 14/06/2010 L’ arco “di Druso” sulla via Appia, Associazione Nazionale Archeologia Classica (AIAC) – Incontro
sul tema: “Conservare e interpretare l’antico”, Istituto di Archeologia e Storia dell’Arte, Palazzo
Venezia, 49 (RM).
12/05/2010 Indagini sull’Acropoli di Populonia. Seminari per Populonia, Dipartimento di Studi Storico-
Artistici, Archeologici e sulla Conservazione, Università Roma Tre.
16/06/2009 A proposito del c.d. Arco di Druso sulla via Appia. Convegno di Studi “Il primo miglio della via
Appia a Roma”, Museo Nazionale Romano, Palazzo Massimo (RM).
17/12/2008 La statua equestre di Giulio Cesare: ipotesi ricostruttiva (con A. Delfino, F. Rosati, M. Rossi).
Convegno di Studi “Il Foro di Cesare. Nuovi dati da scavi e studi recenti”, Auditorium dell’Ara
Pacis (RM).
07/03/2007 Elementi lapidei dall’Acropoli di Populonia. Seminari per Populonia, Gipsoteca di Arte Antica,
Università di Pisa.
CAPACITA’ E COMPETENZE TECNICHE
Metodi e tecniche di scavo archeologico
Metodi e tecniche di rilievo diretto e indiretto con stazione totale
Gestione di software per disegno vettoriale, grafica editoriale, archiviazione
CONOSCENZE INFORMATICHE Software per PC: Pacchetto Office, AutoCAD 2010 LT, Suite Adobe CS4 (Adobe Photoshop,
Adobe Indesign, Adobe Illustrator), Archis, Applicativi Leica Geosystem
Software per Mac: Pacchetto Office, Autocad 2012 LT, Suite Adobe CS 5
CAPACITA’ E COMPETENZE PERSONALI
Doti organizzative, gestionali, comunicative e relazionali; creatività, vivacità intellettuale, spirito
di iniziativa, entusiasmo; propensione al lavoro individuale e di squadra; dimestichezza
nell’uso di strumentazione informatica, gestione di software e rapidità nell’apprendimento di
13
nuove tecniche.
HOBBIES E ALTRE ATTIVITÀ
Il 6/3/2017 fonda l’Associazione Culturale GLI ARCHEONAUTI di cui è Presidente. Scopo
dell’associazione è la promozione della valorizzazione del patrimonio culturale italiano,
attraverso la conoscenza diretta dei luoghi.
Dal 2012 studia danza classica, contemporanea e teatro-danza con la Maestra e Coreografa
Marie Laure Colasson.
Nel 2015 ha recitato nell’Immaginario Malato di Moliére, in un adattamento di Cecilia Calvi,
con la compagnia “I Senza Sipario”.
CONOSCENZA DELLE LINGUE
MADRELINGUA Italiano
ALTRE LINGUE
Inglese
• Capacità di lettura Ottima
• Capacità di scrittura Buona
• Capacità di espressione orale Buona
Francese
• Capacità di lettura Livello A1.2, conseguito nel 2016 presso l’Institut Français Centre Saint-Louis, Largo Toniolo 20-22,
Roma.
Tedesco
• Capacità di lettura Base
• corsi ottobre 2009-giugno 2010: corso di lettura del tedesco per archeologi – Österreich Institut Roma,
Viale Giulio Cesare 47
PATENTE O PATENTI B
ULTERIORI INFORMAZIONI Autorizzo al trattamento dei dati personali e all’utilizzo del curriculum vitae, ai sensi del D.lgs.
196/03.

I commenti sono chiusi.