Profilo scientifico

PROFESSORESSA ORDINARIA

Settore scientifico disciplinare: L-ANT/10 (Metodologie della ricerca archeologica)
E-mail: maura.medri@uniroma3.it
Studio: stanza 17, I piano, Piazza della Repubblica 10, 00185 ROMA
Sito personale: www.archeologiametodologie.com

PROFILO SINTETICO

Maura Medri è professoressa associata di Metodologie della ricerca archeologica presso l’Università di Roma Tre, Dipartimento di Studi storico-artistici, archeologici e sulla conservazione.
La sua formazione e la sua esperienza scientifica si sono svolte nell’ambito degli studi classici. Nel corso di un’esperienza ventennale, maturata in gran parte attraverso la conoscenza diretta dell’indagine sul campo in Italia e all’estero, si è formata una competenza specifica che unisce gli studi sull’architettura romana di stampo tradizionale con le più recenti metodologie dell’indagine stratigrafica.
Si è occupata di vari soggetti di ricerca, dall’architettura alle produzioni di ceramiche fini da mensa di epoca romana, con contributi puntuali che spaziano dall’ambito metodologico all’analisi filologica delle fonti testuali.
Tra le opere principali:
P. Amalfitano, G. Camodeca, M. Medri, (a cura di), Campi Flegrei. Itinerario archeologico, Venezia 1990
M. Medri, Terra sigillata tardo italica decorata, Roma 1992
M. Medri, Manuale di rilievo archeologico, Roma – Bari 2003
M. Medri (a cura di), Sentinum 295 a.C. Sassoferrato 2006, 2300 anni dopo la battaglia. Una città romana tra storia e archeologia, Roma 2008
M. Medri (a cura di), Sentinum. Ricerche in corso I, Roma 2008
M. Medri, con V. Di Cola, Ostia V. Le Terme del Nuotatore. Cronologia di un’insula ostiense, Roma 2013.

ATTIVITÀ DI RICERCA E RICERCHE IN CORSO

CAMPI DI INTERESSE

I commenti sono chiusi.