Profilo scientifico

Ricercatore a tempo determinato

Settore scientifico disciplinare: L-FIL-LET/02 (Lingua e letteratura greca)
E-mail: massimo.giuseppetti@uniroma3.it
Studio: stanza 161 dell’Area Studi sul Mondo Antico, via Ostiense 234, 00144 ROMA
Sito personale: http://uniroma3.academia.edu/MassimoGiuseppetti

CURRICULUM SINTETICO

Massimo Giuseppetti è ricercatore di Lingua e Letteratura Greca. I suoi interessi principali riguardano la tradizione poetica classica e alessandrina (giambo, elegia, melica, dramma e innografia) e il suo profilo storico-culturale in termini sociologici e performativi. Ha pubblicato diversi saggi su Callimaco (Giambi ed Ecale). La sua monografia L’isola esile. Studi sull’Inno a Delo di Callimaco (Quasar: Roma 2013) inquadra il carme alessandrino nel suo contesto storico-politico e alla luce della tradizione celebrativa imperniata sul culto delio di Apollo. Di recente si è occupato di lirica classica; ha tradotto Bacchilide (Bacchilide. Odi e frammenti (BUR: Milano 2015) e al momento sta elaborando uno studio sui Ditirambi di Pindaro. Più in generale, rientrano nel suo campo di interesse l’epica omerica, la lirica arcaica e classica nella sua dimensione sociale e politica, il dramma attico, l’elegia erotica ellenistica, la religione greca.

ATTIVITÀ DI RICERCA E RICERCHE IN CORSO

Edizione e commento dei frammenti dell’elegia erotica ellenistica; una monografia sulla commedia antica e sulla sua ricezione ellenistica. Sono in elaborazione alcuni articoli di argomento vario: l’elegia di Archiloco, l’Ecale di Callimaco, l’inno itifallico per Demetrio Poliorcete, i peani iscritti sul Tesoro degli Ateniesi a Delfi.

CAMPI DI INTERESSE

Omero, epica, dramma ateniese, poesia giambica, poesia ellenistica, elegia erotica ellenistica, religione greca.

I commenti sono chiusi.