N. 1 – Cartografia storica e GIS nella gestione, tutela e valorizzazione dei beni culturali

N.1 – Cartografia storica e GIS nella gestione, tutela e valorizzazione dei beni culturali
a cura di ARTURO GALLIA

Roma, LabGeo, 2016
ISBN 978-88-941810-0-5

INDICE

Introduzione, di ARTURO GALLIA, p. 5

ELENA DAI PRÀ, MARCO MASTRONUNZIO
La cartografia storica idrografica dell’Adige per il governo del territorio, p. 9

GABRIELLA RESTAINO
Roma e suburbio. Il sistema dei percorsi radiali e contro-radiali del settore sud-orientale. Analisi del riuso del territorio dal XVI secolo ai giorni nostri per la valorizzazione del paesaggio, p. 29

ARTURO GALLIA
Strumenti GIS per la valorizzazione dei beni culturali e ambientali nei territori insulari minori, p. 39

SARA CARALLO
Pianificazione sostenibile e valorizzazione ambientale nel bosco di Foglino, p. 61

ANNA GRIMALDI
Arte e tutela dei Siti Reali borbonici in Terra di Lavoro, p. 77

ANGELA SIMULA
Alghero. La seconda piazzaforte della Sardegna negli ultimi anni spagnoli, p. 103

ASTRID PELLICANO
Dagli atlanti delle reintegre ai piani comunali dei tratturi. Iniziative di salvaguardia di beni ambientali e culturali dall’identità spiccata in Puglia, p. 121

EMILIA SARNO
Beni ambientali e culturali per l’identità territoriale altomolisana. Un percorso cartografico e laboratoriale, p. 141

LUISA CARBONE, ANTONIO CIASCHI
La progettazione di un laboratorio euromediterraneo per lo studio geografico della montagna, p. 159

GIANLUCA CASAGRANDE Un sistema geografico integrato per riprese aeree del paesaggio. Relazione finale sul programma UFL/UAV dell’Università Europea di Roma, p. 169

MAURA MEDRI, MIRELLA SERLORENZI
Tematismo archeologia: alcune questioni di metodo, p. 193

ILARIA VENANZONI
Un esempio di applicazione del GIS in archeologia: piazza Matteotti a Pesaro, p. 211

ANDREA POLCARO
L’archeologia del paesaggio nel Levante Meridionale ed il problema del megalitismo nel IV millennio a.C. Il ruolo dei sistemi informativi territoriali nello studio e nella valorizzazione dei campi di dolmen in Giordania, p. 217

SARA PIZZIMENTI
Riscoprire le strade nascoste. L’utilizzo della tecnologia GIS nell’identificazione di tragitti, percorsi e zone di interesse archeologico nel Vicino Oriente antico, p. 227

VALENTINA CATTIVELLI
Metodi spaziali per la zonizzazione di territori periurbani, p. 239

ILARIA TOMBOLINI, MICHELE MUNAFÒ, LUCA SALVATI
Il paesaggio consumato: valutazione dell’impermeabilizzazione del suolo in Italia tramite strumenti integrati, p. 253

MARIA PAOLA CAMPOLUNGHI, CHIARA SANTINI
Un Web GIS per la realizzazione di impianti geotermici a bassa entalpia, p. 271

 

 

I commenti sono chiusi.