Profilo scientifico

PROFESSORE ASSOCIATO

Settore scientifico disciplinare: L-FIL-LET/06 (Letteratura cristiana antica)
E-mail: alberto.danna@uniroma3.it
Studio: stanza 132 dell’area di Mondo Antico, via Ostiense 234, 00144 ROMA

PROFILO SINTETICO

Alberto D’Anna è ricercatore confermato presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università “Roma Tre”, dove insegna Letteratura delle origini cristiane.
Studia la storia e la letteratura del cristianesimo dei primi secoli, l’eresiologia, gli apocrifi cristiani, le tradizioni letterarie su Pietro e Paolo.
Ha pubblicato l’edizione critica del Discorso sulla risurrezione dello Pseudo-Giustino (Brescia 2001). Nel 2006 ha organizzato a Roma il convegno internazionale: Tradizioni apocrife e tradizioni agiografiche: fonti e ricerche a confronto.
Ha pubblicato un volume sui più antichi testi cristiani concernenti la fede nella “risurrezione della carne” (Milano, 2009). Nel 2010 ha organizzato a Roma il convegno internazionale: L’ultimo nemico di Dio. Il ruolo dell’Anticristo nel cristianesimo antico e tardoantico.
È membro dell’AIEP/IAPS (International Association of Patristic Studies) e dell’AELAC (Association pour l’Étude de la Littérature Apocryphe Chrétienne).

ATTIVITÀ DI RICERCA E RICERCHE IN CORSO

Sta preparando l’edizione critica degli Acta Petri et Pauli, per la Series Apocryphorum del Corpus Christianorum.

CAMPI DI INTERESSE

Storia e letteratura del cristianesimo dei primi secoli; eresiologia; apocrifi cristiani; tradizioni letterarie su Pietro e Paolo; bilinguismo greco-latino.

I commenti sono chiusi.