25-27/10/2018 – Falso! Il patrimonio culturale e la difesa dell’autenticità

Convegno organizzato nell’ambito del master biennale di secondo livello “Esperti nelle attività di valutazione e di tutela del patrimonio culturale”, attivo presso l’Università degli Studi Roma Tre, in collaborazione con il Ministero per i beni e le attività culturali e il Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale.


PROGRAMMA:

Giovedì 25 – ore 15:30

Indirizzi di saluto

Daniela Porro, Direttore del Museo Nazionale Romano
Apre i lavori e modera Alessandra Capodiferro, Responsabile del Museo di Palazzo Altemps – I dati sul fenomeno

16:00

Gen. B. Fabrizio Parrulli, Comandate del Comando Carabinieri TPC

16:30

Dott.ssa Francesca Cappiello, Ministero dello Sviluppo Economico – Direzione Generale per la lotta alla contraffazione – Iniziative in corso per il contrasto al fenomeno (informazione, repressione, sensibilizzazione)

17:00

Presentazione del volume ‘L’Arte non vera non può essere Arte’, atti del ciclo di conferenze promosse dal Comando Carabinieri TPC, in collaborazione con il Consiglio Nazionale Anticontraffazione (CNAC-MiSE), il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e l’Università degli Studi Roma Tre, ottobre-dicembre 2017

interventi di

Claudio Strinati, Storico e critico dell’arte
Anna Candida Felici, Dipartimento di Scienze di base e applicate per l’ingegneria – Sapienza Università di Roma
Giuseppe Di Battista, Dipartimento di Ingegneria – Università degli Studi Roma Tre

18:00

Illustrazione della prima fase di attività del ‘Laboratorio del Falso’ – Centro di studi per il contrasto alla falsificazione dei beni culturali e dell’opera d’arte, istituito presso il Dipartimento di Studi Umanistici, in collaborazione con i Dipartimenti di area scientifico-tecnologica, Università degli Studi Roma Tre, e il Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale

intervento di

Mario De Nonno, Delegato del Rettore per la ricerca – Università degli Studi Roma Tre

Venerdì 26 – ore 9:00

Casi di studio

Modera  Chiara Giobbe, Museo Nazionale Romano

interventi di

9:15 Alessandro Guidi, DSU –  Università degli Studi Roma Tre, Falsi (veri o presunti) in Preistoria: dal cranio di Piltdown al disco di Nebra
9:45 Maria Cristina Molinari, Medagliere Capitolino – I falsi in oro della collezione Campana conservati nel Medagliere Capitolino (Roma): problemi di identificazione e ricostruzione delle provenienze
10:15 Monica Salvadori, Università degli Studi di Padova – La riscoperta del falso nelle collezioni archeologiche. Alcuni casi dalla Collezione Marchetti
10:45 Fabrizio Bisconti, DSU –  Università degli Studi Roma Tre – Falsi e false interpretazioni: la medaglia di Sucessa e la cripta dei papi
Modera  Georgia Bava, Minerva Auctions

interventi di

11:30 Veronica Ciffa, Vetreria artistica Murano – I segreti del vetro artistico di Murano a rischio contraffazione
12:00 Elisa Francesconi, DSU,  Università degli Studi Roma Tre – Futurismi “rivisitati”? No, falsi! Il caso di Mario Schifano
12:30 Roberto Colasanti, Criminologo investigativo e della sicurezza, Colonnello Carabinieri riserva in cong. – Attestati di autenticità e di provenienza. Note critiche

light lunch

Venerdì  26  –  ore 14:30

Il fenomeno del falso nella storia

Modera Daniele Manacorda, DSU – Università degli Studi Roma Tre

interventi di

14:45 Luciano Canfora, Università degli Studi di Bari – L’Artemidoro di Costantino Simonidis
15:15 Enzo Borsellino, DSU – Università degli Studi Roma Tre, Alceo Dossena e altri artisti del primo Novecento tra invenzione e falso
15:45 Barbara Cinelli, DSU – Università degli Studi Roma Tre – Il falso moderno: una questione da rotocalco

Il falso da altri punti di vista

16:15 modera Maurizio Fiorilli, vice Avvocato Generale dello Stato emerito

interventi di

16:45 Ten. Col. Nicola Candido, Comando Carabinieri TPC – Attività di contrasto alla Falsificazione delle opere d’arte, profili normativi e operativi
17: 15 Fabrizio Russo, Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea – La normativa vigente e il mercato dell’arte: proposte a tutela del collezionista
17:45 Stephan Steingräber, DSU – Università degli Studi Roma Tre – “Etruscan Fakes in Far East” – falsi etruschi, italici e sardi in Giappone 

Sabato 27  – ottobre ore 9:30

 Materia e forma: risorse diagnostiche tra umanesimo e tecnologia

modera Silvia Ginzburg, DSU – Università degli Studi Roma Tre

interventi di

9:45 Mauro Natale, Università di Ginevra – Falsi e storia dell’arte
10:15 Maria Vittoria Marini Clarelli, Dg Archeologia, Belle Arti e Paesaggio MiBAC – Le polarità originale/copia e autentico/falso nella valutazione degli oggetti da museo
10:45 Elisabetta Zendri, Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica – Università Ca’ Foscari, –Dalla conoscenza dei materiali all’autenticazione delle opere
11:15 Luca Tortora, Dipartimento di Scienze – Università degli Studi Roma Tre, Stefano Ridolfi, Arsmensurae srl, – Le attività di diagnostica per i beni culturali dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Roma Tre
11:45 Luca Attenni, Museo Civico di Lanuvio – Giancarlo della Ventura, Ludovica Ruggiero, Armida Sodo, Dipartimento di Scienze – Università degli Studi Roma Tre – Analisi preliminari su una statuetta di terrecotta tipo Venere proveniente da Centuripe (EN) e attualmente conservata al Museo Civico Lanuvino
12:15 Giuliana Calcani, DSU – Università degli Studi Roma Tre – Falsi e archeologia

Conclusioni

Liliana Barroero DSU – Università degli Studi Roma Tre

Aperitivo di saluto

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Sede: Museo Nazionale Romano – Palazzo Altemps, via di S. Apollinare 8

Per info anna.radicetta@uniroma3.itmn-rm.servizioeducativo@beniculturali.it

Scarica il programma del convegno

I commenti sono chiusi.