01/04/2019 – Antico contemporaneo. La pace delle donne, la guerra degli uomini

Giornata di preparazione al 55° Festival del Teatro Greco di Siracusa

Antico contemporaneo. La pace delle donne, la guerra degli uomini

Variazioni sul teatro antico

Il progetto con le scuole, coordinato dall’INDA, contempla un insieme di iniziative che consentano a tutti gli studenti di avvicinarsi al mondo del teatro con un’esperienza diretta di lettura e interpretazione del testo attraverso la sua traduzione e trasposizione scenica. Sulla base delle suggestioni evocate dagli spettacoli in programmazione quest’anno al teatro greco di Siracusa, la tematica su cui hanno lavorato anche i laboratori teatrali scolastici conclusivi del percorso generale di riflessione riguarda la guerra e le sue conseguenze.

Liceo ginnasio statale Anco Marzio, Liceo classico e linguistico statale Aristofane, Convitto Nazionale V. Emanuele II, Liceo classico statale Dante Alighieri, Liceo classico statale T. Mamiani, Liceo classico statale L. Manara, Liceo statale M. Montessori, Liceo ginnasio statale Orazio, Liceo ginnasio statale T. Tasso, Liceo ginnasio statale U. Foscolo (Albano), Liceo ginnasio statale E. Q. Visconti

Intervengono: Marco Ruotolo – Prorettore con delega per i rapporti con scuole, società e istituzioni, Antonio Calbi – Sovrintendente Fondazione INDA, Amedeo Ciaccheri – Presidente dell’VIII Municipio di Roma, Francesca Cantù – Vicepresidente Fondazione Palladium, Università Roma Tre, Maria Rita Sgarlata – Consigliere Delegato INDA.

Ore 12.00: Intervento di Maddalena Crippa

Chiusura e saluti: Adele Teresa Cozzoli – Dipartimento di Studi Umanistici (referente di Ateneo per i rapporti con l’INDA)

Nel corso dell’evento verranno proiettati i video Anime e Pathos e Lacrime versate a cura di Franca Centaro, dall’Archivio Fotografico dell’INDA

I commenti sono chiusi.